TenutaSanSossioInterniEsterni40
logo-per-sito

Noi

L'esperienza mediterranea in rivisitazione moderna. Scopri i nostri sapori e fatti affascinare dai nostri profumi.

All right reserve tenutasansossio - managed by DRAWEB.IT

Autentica cucina tradizionale rivisitata

Francesco Molaro, vissuto a cavallo tra l’Ottocento e il Novecento, gestiva una piccola “Cantina” a Somma Vesuviana: uno dei primi locali dell’area, luogo di ritrovo per le chiacchiere e la vita sociale. Successivamente,  il figlio Ciro trasformò la piccola cantina in una vera e propria locanda e, con l'aiuto poi dei figli, hanno reinventato la ristorazione sommese dandole un’impronta più attenta al mercato e una spinta verso i vertici nell’area del Vesuvio. Ma siamo già alla fine del Novecento.

Oggi, alla quarta generazione, il testimone è passato nelle mani di Ciro e Irene Molaro che hanno saputo raccogliere le sfide che impone la globalizzazione, imprimendo a Tenuta San Sossio uno stile attento, che sa reinventare la grande ricchezza territoriale grazie a un incessante lavoro di ricerca.

DSC9792

Sale

Esterno

La semplicità, quando non è banale, è la vera ricetta dell’eleganza. Gli interni di Tenuta San Sossio sono stati progettati all’insegna di un’eleganza sobria e senza orpelli: colori tenui, legno delle travi a vista, arredamento rustico ma senza eccessi. Ogni dettaglio mirato a creare un’ambiente domestico, familiare, che racchiuda in sé lo spirito ospitale dell’entroterra vesuviano.

Gli antichi erano soliti indicare con l’espressione Locus Amoenus un luogo di tranquillità caratterizzato dalla presenza di una ricca vegetazione, dal suono gorgogliante di una fonte d’acqua, da una fauna benevola e di compagnia.

E’ quello che abbiamo ricreato nei giardini di Tenuta San Sossio: un prato verdeggiante e curato da cui si ergono magnolie, ulivi, palme, alberi bassi e su cui si appoggiano anfore, antichi attrezzi contadini, elementi decorativi che ricordano la storia e le radici della nostra terra. Una cornice che si adagia sulla piscina centrale che di sera, illuminata con grazia, regala suggestioni sognanti.

La colonna sonora di Tenuta San Sossio è il canto lieve di qualche passero, il cicaleccio estivo dei grilli, il nitrito dei cavalli dell’adiacente maneggio. Lontano, a pochi chilometri, svetta il Monte Somma, nel cuore del Parco Nazionale del Vesuvio.

louis-hansel-shotsoflouis-R6oPPAS94-unsplash

LA CUCINA

CIRO MOLARO

EXECUTIVE CHEF

Sono Ciro Molaro, chef e imprenditore a tempo pieno della Tenuta San Sossio. Da oltre 15 anni, insieme alla mia famiglia, porto avanti la tradizione dell'accoglienza e della buona cucina parthenopea ereditati da mio padre Gaetano Molaro.

Oggi, più che mai, i miei ospiti sono degustatori consapevoli, alla ricerca di esperienze sensoriali multiple. Tenuta San Sossio ha la fortuna di sorgere in un luogo ricchissimo di prodotti vesuviani, conosciuti in tutto il mondo per le moltpelici proprietà organolettiche e la genuinità che li contraddistingue.

La cucina per me è questione di semplicità, di rispetto per la terra e per chi ci lavora. Sono sostenitore di un'ecologia sostenibile, i prodotti che utilizzo rispettano i principi dello slow food selezionando le migliori materie prime a Km Zero da produttori, allevatori e agricoltori locali. 

DSC9264
DSC9392
_DSC9565_DSC9792_DSC9717_DSC9577
Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder